Dopo la presentazione ufficiale all’E3 2015, Sony non ha più mostrato nulla di The Last Guardian, un gioco che aveva rischiato di cadere nell’enorme calderone dei vaporware. Il presidente della multinazionale giapponese se ha però spiegato che la carenza di informazioni e video è voluta, per evitare di “mostrare troppo”.

Lo sviluppo procede bene, ma visto che tutto ruota attorno alla trama, non vogliamo rivelare troppo. Il nostro obiettivo era far sapere ai fan che The Last Guardian esiste, funziona, è una realtà. Non è che non mostreremo più nulla da qui al lancio, ma penso che proveremo a limitarci in tal senso.

The Last Guardian