Degli utenti su NeoGAF hanno aperto una discussione per render noti alcuni dettagli scoperti dopo un po’ di data mining nel codice di No Man’s Sky. Quello più interessante suggerisce una possibile versione Xbox One, di cui sono stati trovati dei dettagli in riferimento al motore fisico Havok.

Le curiosità non finiscono però qua, sono state pubblicate anche delle immagini di alcuni modelli, uno che ritrae un astronauta (il protagonista?) e un altro una scimmietta col fez, simile al protagonista di Joe Danger. E ancora sono state trovate delle cartelle con il nome PlayStation 3 e Xbox 360, probabilmente risalenti agli albori dello sviluppo, e delle texture con il logo di Half-Life 2.

No Man's Sky immagini inedite