Sarà possibile impersonare personaggi femminili in Assassin’s Creed Syndicate

A seguito delle forti polemiche che ci sono state per l’assenza di avatar femminili in Assassin’s Creed: Unity, Ubisoft ha pronta la risposta: secondo due insidere del publisher, in Assassin’s Creed: Syndicate sarà possibile vestire i panni di una assassina. Infatti i due protagonisti saranno Jacob e Evie, fratello e sorella. Le stesse fonti sembrano confermare l’ambientazione della Londra vittoriana e affermano che il titolo sarà disponibile per piattaforma PC, Xbox One e PlayStation 4. Non ci rimane che attendere lo streaming di Ubisoft delle 18:00 per rivere informazioni ufficiali.

Evie