La storia di Tom Clancy’s The Division ci parla di un’epidemia che si è diffusa nelle città del mondo attraverso le banconote. Un’idea interessante e neanche troppo lontana dalla realtà, poiché, come ci mostra Cash Contagion, un sito creato ad hoc per supportare la campagna marketing del gioco di Ubisoft, le banconote che abbiamo tra le nostre mani sono un ricettacolo di batteri e altre schifezze varie.

Il software permette di selezionare la taglia della banconota e il numero seriale, così facendo vi verrà mostrata la località dov’è stata stampata e quella dove attualmente risiede, inoltre vi darà informazioni sul suo ciclo vitale e sulla sua pericolosità di diventare un veicolo di qualche malattia. Chiaramente non sono dati scientifici, ma anche nella sua romanzata voglia di creare un po’ di allarmismo, Cash Contagion ci fa comprendere come le cose che più possono nuocere alla salute sono quelle che teniamo in mano quotidianamente.