I rumor che circolavano qualche giorno fa sono stati confermati oggi da Sony: Until Dawn: Rush of Blood esiste davvero ed è un progetto sviluppato esclusivamente per PlayStation VR. Il gioco è pensato per sfruttare appieno le potenzialità del visore di Sony e ci catapulterà su una sorta di montagne russe circondati da entità poco raccomandabili.