Crystal Dynamics ha svelato che Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration avrà tre diverse opzioni su PlayStation 4 Pro, che influiranno sull’impatto visivo e sul frame rate. Le opzioni selezionabili sono le seguenti:

– 4K a 30 frame al secondo
– Modalità “Enriched Visuals” a 1080p limitata a 30 frame al secondo
– 1080p a 60 frame al secondo

La prima girerà in 4K, probabilmente non nativo, la seconda a 1080p, ma con più dettagli, la terza invece a 1080p ma a 60 fotogrammi per secondo. Non si parlerà, però, di 60 frame fissi, ma di un cap massimo, mentre la frequenza di immagini non dovrebbe scendere mai sotto i 45 punti per secondo.

Recensione Rise of the Tomb Raider 4