Dalla classificazione di Resident Evil 7 effettuata dall’ESRB (Entertainment Association Rating Board), l’organo americano di classificazione equivalente al nostro PEGI, sono emersi nuovi interessanti dettagli relativi al survival horror targato Capcom.

Pare infatti che il nome del protagonista sarà Ethan, un uomo intento a cercare la moglie scomparsa all’interno di una villa.

Inoltre, si avrà a che fare con molte scene di violenza e con molte armi, tra queste si annovera anche una motosega.

Secondo quanto riferito dall’ESRB“Mentre i giocatori proseguono attraverso la storia, le cutscene ritraggono spargimenti di sangue e intensi atti di violenza. Il braccio di un personaggio viene smembrato da una motosega; la gamba di un uomo tagliata all’altezza del ginocchio con una pala; un personaggio impalato attraverso la faccia con una pala. Alcune aree ritraggono inoltre cadaveri mutilati con gli organi interni esposti”.

Vi ricordiamo che Resident Evil 7 sarà disponibile a partire dal 24 gennaio 2017 per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

resident evil 7 gamescom screen 4