Masachika Kawata, producer di Resident Evil 7, ha parlato ancora del gioco riferendo che non ci saranno più quick time events e che a qualcuno la notizia farà senz’altro piacere. Le sue parole hanno voluto anche rassicurare gli utenti che pensano che la serie sia profondamente mutata nello spirito e che abbia intrapreso le sembianze di una semplice ghost story: nel gioco finale tutto avrà un senso. Voi avete giocato la demo? Cosa ne pensate?

Resident Evil 7 3