Durante un’intervista con Game Informer il producer di Quantum Break Sam Lake ha rivelato l’esistenza di Alan Wake 2. Non possiamo considerare le parole di Lake come un vero e proprio annuncio e conoscendo i tempi di sviluppo di Remedy forse ci sarà da aspettare ancora un po’.

Le buone notizie tuttavia ci sono: quasi certamente, dopo Quantum Break nel 2016, potremo giocare al secondo capitolo di Alan Wake.

Alan Wake