Questo fine settimana più giocatori potranno provare la closed beta di Overwatch, la volontà da parte di Blizzard di aprire ad un numero maggiore di utenti il proprio sparatutto multiplayer deriva dal fatto di voler incrementare il carico di lavoro sui server e sottoporre l’infrastruttura a uno stress test più intenso.

La beta del gioco verrà aperta, attraverso la modalità di invito, ad altri giocatori provenienti da nord America ed Europa; saranno disponibili tutti e 21 i personaggi e le mappe Hanamura, King’s Row e Watchpoint: Gibraltar. La software house di Irvine renderà fruibile la beta dalle ore 9:00am PST di venerdì 20 novembre a lunedì 23 novembre.

Overwatch-01