Dopo Naughy Dog, anche Shuhei Yoshida ha parlato del possibile seguito di The Last of Us.

Per il momento non c’è nulla da dover confermare ma fin dal lancio del primo gioco le persone come Neil Druckmann stanno parlando di alcune idee per un potenziale sequel e di alcuni esperimenti che vogliono fare. Sono solo colloqui circa lo sviluppo. Non abbiamo informazioni confermate per il sequel ma, come molte persone, vorremmo vedere come andranno a finire le cose, come si svilupperà la storia, come sarà la vita di questi personaggi dopo quello che è accaduto in The Last of Us.

Così spiega Yoshida. Vi terremo aggiornati per possibili novità!