Quantum Break non sarà più un’esclusiva Windows 10 su PC, ma presto sbarcherà anche sullo store di Steam nel mese di settembre.

Thomas Puha afferma quindi che l’arrivo di una patch per sistemare la disastrosa versione Win 10 probabilmente non arriverà:

Alcuni utenti che hanno già acquistato Quantum Break, hanno chiesto quindi di ottenere un codice gratuito per la versione Steam, Thomas Puha ha riferito che non spetta a Remedy occuparsi di eventuali risarcimenti.