Ormai da tempo si attende una sterzata da parte di AMD per l’accoppiata Processori/APU nel tentativo di riagganciate Intel, come sappiamo sarà il 2016 l’anno in cui il colosso americano rilascerà la nuova generazione di Soc, che nella variante di fascia media prende il nome in codice Bristol Ridge mentre la fascia high-end vede lo sbarco dell’architettura Zen.

Oggi tornano in risalto i chip Bristol Ridge che utilizzeranno la piattaforma FP4 per portare maggiori prestazioni con un’ottimizzazione dal lato dei consumi; questa architettura avrà a disposizione 4 core fisici Excavator e 8 GCN Compute, con supporto alle memorie DDR4 ma con un processo produttivo che rimane a 28nm. Viene confermata la nomenclatura della serie 9000 con il primo processore che si chiamerebbe: FX-9830P, attendiamo maggiori informazioni verso la fine dell’anno, aspettando anche chiarimenti sui processori di fascia alta Zen che invece saranno prodotti a 16nm.

Bristol Ridge amd

Bristol Ridge amd