Dai file dell’aggiornamento 1.1 di No Man’s Sky sembrano emergere degli indizi su possibili veicoli di superficie. Infatti l’update, che introduce la possibilità di costruire delle basi, dopo un’attenta analisi di alcuni utenti ha rivelato la presenza di una cartella con il nome “buggy“, con all’interno texture di ruote e un modello 3D incompleto.

no-mans-sky