In un’intervista a PC Authority, Phil Spencer ha parlato dell’iniziativa Xbox Play Anywhere, inaugurata con ReCore e consolidata con Gears of War 4. In soldoni per chi non la conoscesse, acquistando un gioco che aderisce a tale iniziativa sullo store Microsoft si riceveranno due copie, una per Xbox One ed un’altra su PC.

Spencer è molto soddisfatto di come si stanno evolvendo le cose ed ha riferito che molti sviluppatori indipendenti (soprattutto quelli aderenti al programma ID@Xbox) gradirebbero molto che l’iniziativa si estendesse anche ai loro giochi. Il discorso potrebbe essere diverso per grandi publisher come Ubisoft o Electronic Arts, ma l’obiettivo di Microsoft è quello di estendere l’Xbox Play Anywhere a più giochi possibile. Dopotutto chi acquista il gioco per una piattaforma difficilmente lo farà per un altro dispositivo, con questa iniziativa i giocatori potranno avere a disposizione più modi per divertirsi.

Play Anywhere