Planetside 2, H1Z1 e Everquest sono stati attaccati da Lizard Squad

Ancora una volta torniamo a parlare di Lizard Squad, ormai noto gruppo di hacker che, già nel dicembre scorso crearono problemi ai server del Playstation Network e Xbox Live. stavolta è toccato ai server di Planetside 2, Everquest e H1Z1, noti giochi di Daybreak e ex-Sony Online.

A rasserenare tutti ci ha pensato il capo del team, John Smedley, affermando che si è trattato sicuramente di un attacco DDoS ma di minore entità, inoltre fa sapere che è lavoro per riportare tutto alla normalità.

Con molte probabilità, questo attacco di Lizard Squad è una conseguenza dei precedenti. Nell’agosto scorso, dirotto un volo della compagnia American Airlines facendo fare all’aereo un atterraggio d’emergenza. Su quel volo c’era proprio John Smedley, che affermò di voler avviare dei procedimenti legali verso gli autori che gli giocarono quel brutto scherzo.

h1z1-1