Phil Rogers, CEO di Square Enix, ci parla dell’esclusiva temporanea di Rise of the Tomb Rider

Come tutti sapranno, l’esclusività di Rise of the Tomb Rider per Xbox One è temporanea e a tal proposito, Phil Rogers, CEO di Square Enix è voluto intervenire sull’argomento:

Spero che i fan sappiano che non è stata una scelta facile. Credo che qualsiasi tipo di collaborazione a questo livello richieda molto tempo per riflettereAbbiamo preso questa decisione molto, molto seriamente. Sapevamo che, nel breve periodo, avrebbe potuto deludere i fan.

Quello che abbiamo visto in Microsoft, e che probabilmente non è noto, è la loro incredibile passione Tomb Raider

La passione per il progetto ha permesso a Crystal Dynamics di realizzare un gioco impressionante che le persone potranno godere per gli anni a venire.

Rise of the Tomb Raider