Dopo l’annuncio dell’arrivo di FIFA 18 anche sulla nuova console di casa Nintendo, ci si aspettava in realtà una risposta da parte di Konami riguardo possibili contromosse con la serie PES. Risposta che arriva, anche se in ritardo rispetto a quanto fatto da Electronic Arts. Adam Bhatti, brand manager di Konami, ha infatti dichiarato che “Abbiamo un grande rapporto con Nintendo, quindi come compagnia è una piattaforma cui guardiamo, sicuramente. Quindi per PES noi non vogliamo mai dire no, non vogliamo mai chiudere la porta. Vediamo come va“.

Che Konami voglia aprire a un possibile arrivo del prossimo capitolo su Switch?

Konami Logo