Microsoft ha annunciato quest’oggi che la versione per Windows 10 di Ori and the Blind Forest: Definitive Edition non arriverà l’11 marzo come quella Xbox One, ma uscirà in una data ancora da definire. I motivi del ritardo non sono noti, probabilmente il team di sviluppo sta lavorando affinché la versione per personal computer risulti il più stabile possibile.

Ori and the Blind Forest: Definitive Edition ripropone l’ottimo metroidvania di Moon Studios con l’aggiunta di alcuni accorgimenti al gameplay e nuove aree di gioco. In alto potete ammirare il trailer di lancio.