Nvidia annuncia GeForce Experience Share che ci permette di giocare in co-op con lo streaming

Nvidia ha annunciato GeForce Experience Share una funzionalità esclusiva per schede della serie GeForce che permette di trasmettere una partita ad un altro giocatore che non possiede il gioco per giocare in co-op. La feature sarà lanciata con il prossimo aggiornamento di Nvidia GeForce Experience (dal prossimo mese si potrà provare la beta), ma per ora la qualità dello streaming non è in grado di superare i 720p e i 60 frame per secondo.

Per poter usufruire delle funzionalità di GeForce Experience Share bisognerà giocare a giochi che supportano questa feature e ricevere il segnale sul browser Google Chrome grazie ad un plug-in dedicato. Non ci sono dati chiari a riguardo della disponibilità di banda che gli utenti dovranno avere: si parla di 6 megabit in upload per il ricevente, ma appare una richiesta un tantino elevata. Aspettiamo dettagli ufficiali.