CCP Games ha svelato che a partire da novembre EVE Online aderirà al formato free to play e non richiederà, quindi, un abbonamento mensile per essere giocato. Il pagamento sarà però necessario per alcune feature avanzate. Gli utenti saranno divisi tra Alpha e Omega, i primi non sottoscrittori di nessun abbonamento, i secondi, invece, utenti paganti. Tutti i cambiamenti arriveranno con la pubblicazione della nuova espansione.

Crediamo di aver trovato un ottimo modo per mantenere EVE com’è ora, consentendo al contempo alle persone di prendervi parte gratuitamente. La chiave di tutto ciò è Clone States. Gli scienziati di New Eden hanno scoperto un modo per realizzare cloni con percorsi neurali preparati per determinati tipi di abilità. La nuova condizione viene definita Alpha State e questi cloni saranno disponibili gratuitamente per i giocatori.
Gli scienziati hanno anche scoperto come sfruttare la tecnologia di accelerazione cerebrale per espandere i cloni a quello che viene chiamato Omega State. L’Omega State è esattamente ciò che avete a disposizione oggi su un account che ha attivata la sottoscrizione
“.

EVE Online