Non ci sarà nessun downgrade per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Molti sono gli utenti che temono un downgrade, sopratutto per come vanno le cose negli ultimi tempi. In questo caso si teme per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Ken-ichiro, il producer del gioco, ha voluto precisare che non ci sarà nessun tipo di downgrade nel prodotto finale, nessun cambio alle palette dei colori e che i problemi riscontrati nella nuova demo sono stati dovuti al tuning di sistema di illuminazione. Insomma graficamente rimarrà come i trailer e le demo già viste.