Aaron Greenberg, capo del marketing della divisione Xbox di Microsoft, ha replicato ad un utente su Twitter che chiedeva se sarebbe stato introdotto il crossplay tra Xbox One e PC in Forza Motorsport 6: Apex. La risposta è no e questa è la motivazione: “Si tratta di un’esperienza progettata per Windows 10. Vogliamo permetterlo dove possiamo, prendendo il giusto tempo per costruire l’ecosistema. Portare Apex su Windows 10 è stato solo il primo passo.