Nintendo ha dato ufficialmente il via a SplatNet, l’hub multiplayer di Splatoon che permetterà a tutti i giocatori di interagire con i propri amici, programmare match, guardare le statistiche e collegare i propri account a quelli twitter per pubblicare post in tempo reale.

Grazie a questa feature l’azienda di Kyoto ha sopperito alla mancanza di una vera e propria interazione diretta con gli amici, essenziale per un gioco del genere.