Yaosuke Saito, producer di NieR: Automata, ha diffuso dettagli interessanti in merito al gioco nel corso di un’intervista con DualShockers. Il titolo richiederà più di venticinque ore per essere portato a termine, inoltre saranno presenti delle missioni secondarie facoltative.

Il gioco avrà finali multipli che potranno essere sbloccati solo completando le sidequest. Le missioni opzionali andranno dalla semplice uccisione di un nemico o la raccolta di un oggetto, ma potranno essere anche più complicate e strutturate a capitoli.

Infine l’accampamento della resistenza non sarà l’unico hub di NieR: Automata, ma più avanti si troveranno altri insediamenti.

Ricordiamo che NieR: Automata è previsto su PC e PlayStation 4 nel primo trimestre del 2017.

Nier Automata