Aaron Greenberg, Head of Xbox Games Marketing presso Microsoft, ha rivelato sul suo profilo Twitter che quest’anno l’azienda di Redmond non terrà nessuna conferenza alla gamescom 2016. In compenso si avrà la possibilità di partecipare alla consueta Xbox FanFest:

“Sono entusiasta di annunciare che Xbox offrirà l’opportunità di avere hands-on con i titoli più attesi del 2016 e del 2017. Anche se non terremo una conferenza quest’anno, stiamo progettando un’esperienza Xbox FanFest nuova e più intima per i nostri fan in tutta Europa e in tutto il mondo che frequenteranno l’evento gamescom 2016″.

xbox-logo-one