Sul PlayStation Blog Sony ha pubblicato un corposo post che illustra i miglioramenti di Ni-Oh su PlayStation 4 Pro. Koei Tecmo, però, non si limiterà ad introdurre le opzioni solo nella versione “potenziata”, ma anche in quella standard su PlayStation 4. Diamogli un’occhiata.

PS4, opzione 1: “Modalità film”
– Questa modalità favorisce la risoluzione invece del framerate, con grafica in alta risoluzione a 30 FPS stabili

PS4, Opzione 2: “Modalità d’azione”
– Qui l’enfasi è sul framerate, con 60 FPS stabili e verosimilmente qualcosa sacrificato in termini di dettaglio grafico o risoluzione (non è ancora molto chiaro)

PS4, Opzione 3: “Modalità film (framerate variabile)”
– Per finire, questa opzione propone grafica in alta risoluzione con un framerate variabile che può superare i 30 frame al secondo (senza il cap, insomma), una sorta di soluzione mista tra le prime due che porta però a fluttuazioni nella fluidità.

Queste sono invece le opzioni su PlayStation 4 Pro:

PS4 Pro, schermo HD. Opzione 1: “Modalità film”
– Risoluzione stabile in 1920×1080 con anti-aliasing di alta qualità a 30 FPS

PS4 Pro, schermo HD. Opzione 2: “Modalità azione”
– Risoluzione stabile in 1920×1080 a 60 FPS

PS4 Pro, schermo 4K. Opzione 1: “Modalità film”
– Risoluzione stabile in 3840×2160 a 30 FPS

PS4 Pro, schermo 4K. Opzione 2: “Modalità azione”
– Risoluzione stabile in 1920×1080 a 60 FPS.

Qui in basso trovate inoltre una versione estesa del  trailer del TGS 2016.