Dopo l’annuncio della mancanza della campagna in single player e quello del frame rate bloccato a 30 anziché a 60, Call of Duty: Black Ops 3 riceve un’altra batosta, almeno per le versioni old gen. La versione Xbox 360, infatti, non goderà del Season Pass, obbligando quindi, per chi volesse comprare i DLC, ad acquistarli singolarmente.

Assurde decisioni queste, non credete?