Oculus Rift è sicuramente lo strumento tecnologico applicato ai videogiochi del momento. Tra critiche al prezzo e frenesia compulsiva d’acquisto (che ha portato all’esaurimento di ben due stock), se ne sta parlando davvero tanto.

Ma per quanto riguarda i giochi? Palmer Luckey, CEO di Oculus VR, ha rivelato che nel 2016 arriveranno più di cento giochi per Oculus Rift di cui 20 sviluppati internamente da Oculus, mentre i restanti da studi third party. Bisognerà vedere se questi prodotti riusciranno a giustificare un acquisto piuttosto dispendioso, soprattutto considerando il consumatore medio.

Oculus Touch