Stéphane Beauverger, narrative director di Vampyr, ha parlato del profondo sistema di scelte del videogioco di Dontnod. Leggiamo le sue parole:

“Ci sono due modi in cui i giocatori potranno cambiare il mondo di gioco e la storyline.
Ogni volta che il giocatore (un vampiro) deciderà di coinvolgere un cittadino, la sua scelta avrà effetti significativi nei confronti dei parenti e degli amici della vittima. Dovrete costantemente affrontare delle scelte e decidere chi uccidere e chi risparmiare.
Potrete influenzare il mondo anche attraverso la storia: spesso dovrete risolvere situazioni molto importanti e il modo in cui agirete determinerà il destino di Londra e del protagonista.”

Vampyr Artwork 2