Ubisoft ha informato con un comunicato ufficiale che il multiplayer dinamico di Watch Dogs 2 non sarà disponibile a lancio per problemi di lag. Il team sta sviluppando una patch e gli acquirenti della prima ora dovranno necessariamente scaricarla per usufruire delle funzioni multigiocatore del titolo.

Riportiamo alcuni passaggi del comunicato ufficiale:

“Durante la fase pre lancio di Watch Dogs 2 abbiamo scoperto un problema legato al multiplayer dinamico, che causava problemi di lag e qualche crash. Al fine di eliminare questo problema al lancio e consentire ai giocatori di avere un’esperienza di gioco pulita, abbiamo deciso di attendere fino a quando una patch non risolverà questi inconvenienti. L’aggiornamento è attualmente in fase di certificazione da parte di Sony e Microsoft”.

“Nel frattempo i giocatori possono ancora giocare l’esperienza completa single-player senza problemi e sperimentare la co-op invitando gli amici dal menù di gioco. Tuttavia la modalità Bounty-Hunter e le altre attività con i giocatori che entrano nella vostra partita non saranno disponibili fino a quando la patch non sarà pronta su ciascuna piattaforma”.

Ricordiamo che Watch Dogs 2 sarà disponibile dal 15 novembre su PlayStation 4 e Xbox One e il 29 novembre su PC.

Watch Dogs 2 E3 2016 Ubisoft