Milan Gamesweek 2015

Come ben saprete dal 23 al 25 ottobre Milano, la capitale italiana dei videogiochi, si accenderà per ospitare il Milan Games Week, la fiera nostrana che metterà in mostra la nostra passione e ci permetterà di toccare con mano molti dei giochi che usciranno alla fine del 2015 e nel 2016. Chiaramente noi di Gamesquare.it non potevamo farci scappare l’occasione di partecipare e quindi saremo nel capoluogo lombardo dal 22 al 25 ottobre.

Non mancheranno anteprime, articoli e video in quantità industriale per coprire una kermesse che quest’anno si rivela particolarmente ricca. Più di 150 i giochi presenti , di cui 50 di prossima uscita, tra questi citiamo Fallout 4, Call of Duty: Black Ops III, Dark Souls III, Rise of the Tomb Raider, Deus Ex: Mankind Divided, Need for Speed, Horizon: Zero Dawn e Uncharted 4: Fine di un Ladro.
Saranno tantissimi anche gli studi indipendenti italiani, che in un padiglione dedicato ci mostreranno il frutto del loro lavoro: Adventure Productions, lo studio che ha tradotto in italiano la serie Deponia, mostrerà The Wardrobe, che narra la storia di un ragazzo accidentalmente ucciso da un suo amico e che decide di osservarlo dal suo armadio dopo essere misteriosamente tornato in vita, Indomitus Games, che ha sviluppato In Verbis Virtus, presenterà il suo nuovo progetto chiamato Five Minutes Rage, un party shooter particolarmente colorato. Altri studi italiani presenteranno giochi interessanti, ma per motivi di spazio non possiamo citarli tutti, se siete interessati potete visualizzare la lista fornita direttamente dal comitato d’organizzazione dell’evento.
Come non parlare dell’ospite d’eccezione della fiera, Toru Iwatani? Il creatore di Pac Man inaugurerà l’edizione 2015 del Milan Games Week e terrà inoltre un’interessante conferenza su come creare un buon gioco, per ulteriori dettagli vi rimandiamo al comunicato stampa ufficiale.
Anche gli amanti del retrogaming avranno pane per i loro denti grazie all’iniziativa Games Week Retro, che ci farà scoprire la storia del videogioco dalle sue origini sino ai giorni nostri grazie a postazioni d’epoca allestite ad hoc e mostre che non mancheranno di strappare una lacrimuccia ad i più attempati.
Spazio anche agli youtuber, che assalteranno in massa i padiglioni nelle giornate dal 23 al 25 ottobre. Se siete interessati ad un autografo o ad una foto con il vostro beniamino non mancate di dare un’occhiata alla lista di tutte le star del web fornito direttamente dall’area stampa della fiera.
Gioiscano gli amanti delle sfide competitive, poiché nella gigantesca mole di eventi ci sarà spazio anche per le qualificazioni del Capcom Pro Tour 2015 dedicato a Ultra Street Fighter IV. Aitanti pro player si daranno mazzate virtuali nelle arene del picchiaduro per raggiungere la tanto agognata finale il il premio, che quest’anno è di 500.000 dollari.
I più piccini troveranno il loro luogo ideale nei padiglioni adibiti per ospitare il Milan Games Week Junior, dove potranno divertirsi con Skylanders Super Chargers, Animal Crossing: Happy Home Design, Disney Infinity 3.0 e tanti altri.

Noi di Gamesquare.it, Daniele (Libertador), Gaetano (Hiro) e Alessandro (Kley), ci destreggeremo tra uno stand e l’altro, ma saremo perfettamente riconoscibili dalle nostre magliette ornate con il logo del sito. Se volete passare a farci un saluto noi saremo disponibili a scambiare quattro chiacchiere, per qualsiasi comunicazione potete utilizzare il nostro indirizzo e-mail redazionale: redazione[at]gamesquare.it.
Non dimenticateci di seguirci sulle nostre pagine social: Facebook, Twitter, Google Plus, Ludomedia e il nostro canale YouTube.