Nella giornata di ieri, erano apparsi in rete alcuni rumor legati al possibile ritorno di Scalebound, dopo la clamorosa cancellazione avvenuta nei mesi precedenti da parte di Microsoft. Si parlava, infatti, di un possibile ritorno del titolo su Xbox One, affidato però a uno studio di sviluppo diverso da Platinum Games, in seguito al rinnovo del marchio avvenuto lo scorso 3 Maggio. Tuttavia, la stessa Microsoft è intervenuta per eliminare ogni dubbio: Scalebound infatti non tornerà in sviluppo, in quanto la volontà della Casa di Redmond era semplicemente quella di blindare il titolo e i diritti ad esso legati.

Scalebound GamesCom 5