Nel corso della BUILD 2017, Microsoft ha  riconfermato il suo interesse verso la Mixed Reality, ibridazione con la realtà aumentata, presentando un nuovo controller Windows Mixed Reality ad essa dedicata.

Il controller sarà commercializzato con visori, studiati per la realtà virtuale e la realtà aumentata, prodotti da Acer e HP, che entro fine anno arriveranno in versione consumer. Attualmente è possibile prenotare i devkit dedicati agli sviluppatori, che verranno spediti nel corso dell’estate. Il prezzo del visore di Acer è di 299 dollari ( o 399 dollari per il bundle con il sensore di movimento), mentre il modello di HP costa 329 dollari.

Inoltre, pare che la divisione videoludica della compagnia di Redmond sia al lavoro per lo sviluppo di un MMO in Mixed Reality, come emerge da degli annunci di lavoro. Negli annunci, appunto, sono espliciti i riferimenti ad un MMO basato sul nuovo sistema di visualizzazione tridimensionale e ad un team interno a Xbox.

Di seguito potete trovare un video dedicato al controller Windows Mixed Reality.