Secondo Microsoft, l’arrivo delle DirectX 12 su Xbox One potrebbero non bastare per colmare il GAP con PS4.

Queste sono le parole di Harvey Eagle, il direttore del marketing della divisione inglese di Xbox:

Non credo che DirectX 12 da sole possano risolvere il problema. Credo che i videogiochi possano girare più veloci e fluidi usandole, ma è una scelta degli sviluppatori usarle, in base a come vogliono sfruttare le tecnologie disponibili.

Inoltre, ha anche affermato che pochi riescono a vedere le differenze visive sui televisori attualmente diffusi.