Mark Lamia vuole un’esperienza narrativa più profonda per Call of Duty: Black Ops III

Call of Duty: Black Ops III deve avere un’esperienza narrativa più profonda che fino ad ora non si è mai vista nella serie di Call of Duty. Lo ha dichiarato a Polygon, Mark Lamia, leader di Treyarch.

Inoltre ha aggiunto: “Abbiamo una cosa simil-wiki all’interno del gioco, abbiamo steso tutti i dettagli sul mondo. Abbiamo una storia completa di quale sia il destino dell’Europa. È solo una nostra finzione, ma l’abbiamo progettata con più dettagli di quanti ne avessimo mai avuto”

“Questa volta diamo il lore ai giocatori. Sono cose che di solito facciamo, con le nostre ricerche, […] siamo fortunati ad avere a disposizione degli esperti con i quali parlare. Siamo diventati pure noi esperti del futuro, venendo assorbiti da questi argomenti per tutto questo tempo. Tutto questo si vedrà all’interno del gioco, per gli utenti. È importante.”

Call of Duty Black Ops 3 screen-4