Londra è la città più grande mai vista in un Assassin’s Creed

Sul profilo Twitter di Assassin’s Creed sono apparse alcune informazioni relative ad Assassin’s Creed Syndicate.

Jacob ed Evie Frye, i protagonisti del gioco, potranno essere giocati entrambi liberamente, basterà passare dall’uno all’altro premendo un tasto dal menù, sarà inoltre possibile personalizzare i fratellini in un sistema che ricorda Unity. Le abilità dei fratelli saranno uniche: Evie sarà più abile nello sgusciare in furtività sotto il naso dei nemici, ma sarà estremamente debole negli scontri corpo a corpo; d’altro canto Jacob è più robusto e più adatto ad ingaggiare i nemici frontalmente. Si potrà decidere se usare una o l’altro durante le mission i secondarie  che saranno accessibili ad entrambi, tutto dipenderà dal tipo di gameplay che apprezziamo di più.

La storia si basa su una reliquia dell’Eden: il Sudario (lo stesso che si trova attualmente a Torino), i templari ed assassini dovranno fronteggiarsi per tutti i quartieri di Londra, attualmente la città più grande sviluppata per la serie, nel tentativo di accaparrarsi l’oggetto del desiderio.

Assassin’s Creed Syndicate uscirà il 23 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One, qualche tempo più tardi arriverà anche su PC.