Le mappe di Star Wars: Battlefront cambieranno in modo dinamico a seconda di chi sta vincendo

E’ stato introdotto un sistema per cambiare in modo dinamico le mappe di Star Wars: Battlefront, in modo da avvisare chi sta vincendo e chi invece sta perdendo.

Questi sono i primi dettagli forniti dal general manager di DICE, Patrick Bach, intervistato nel corso dell’E3:

Abbiamo messo a punto un concetto che chiamiamo ‘Battle Beyond’, la cosa fantastica è che fa parte dei feedback dell’utente, dunque gli eventi cambiano a seconda di chi sta vincendo o perdendo la partita.

In pratica l’atmosfera intorno alla battaglia riflette il successo di un team: ad esempio, se l’impero vince, si vedrà uno Star Destroyer suonare la marcia imperiale per tutta la mappa. Oppure quando l’Alleanza Ribelle domina in una particolare mappa di Tatooine, si vede un altro Star Destroyer in fiamme che precipita sulla superficie del pianeta. Ogni mappa vanterà elementi differenti per poter comunicare lo stato della battaglia. Infine Bach aggiunge:

È un’evoluzione di ciò che di solito facciamo tramite l’interfaccia utente, ma che rende le cose molto più chiare. I cambiamenti dello scenario suggeriscono qual è la squadra che sta vincendo, e penso che si tratti di un’idea brillante per fornire informazioni e sensazioni sull’andamento dello scontro. Non vi servirà una barra che lampeggia, insomma: questo elemento farà parte del mondo di gioco.