Yves Guillemots, CEO di Ubisoft, ha recentemente rilasciato delle dichiarazioni riguardo Ghost Recon: Wildlands:

Il gioco è stato accolto molto bene dalla stampa all’E3, molti ne hanno parlato positivamente concentrandosi sulla sua natura di open world shooter e crediamo che avrà un impatto enorme sull’industria: sarà una rivoluzione completa. Ci aspettiamo che Ghost Recon: Wildlands sia uno dei nostri giochi migliori in quest’anno fiscale, abbiamo fatto molto bene con The Division l’anno scorso e ci aspettiamo grandi cose da questo nuovo titolo nel primo trimestre del 2017. Il gioco per cui abbiamo le aspettative di vendita più alte, comunque, rimane Watch Dogs 2.

Ghost Recon Wildlands