Le ambientazioni dei vari Baldur’s Gate saranno di inspirazione per quelle di Pillars of Eternity 2

Obsidian è gia al lavoro per il seguito di Pillars of Eternity, insieme a vari progetti ed espansioni che riguardano il primo capitolo. Ma parliamo di ambientazioni. Sembrerebbe che per Pillars of Eternity 2, si vogliano cambiare le ambientazioni, renderle differenti dal primo capitolo, approcciandosi a quelle dei vari Baldur’s Gate, nella fattispecie quella di Baldur’s Gate 2. A dirlo è stato Josh Sawyer, un membro dello studio di Obsidian. Sembra in oltre che Sawyer abbia parlato anche di The White March, prima espansione di Pillars of Eternity, prendenedo come riferimento Icewind Dale.

Pillars of Eternity 2