Il presidente Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, appare in un video pubblicato da Sony, insieme ad alcuni sviluppatori. Li vediamo intenti a realizzare dei prodotti per il Project Morpheus. L’idea è quella di creare giochi così efficaci da fare in modo che tutti i giocatori “dimentichino di indossare un visore di realtà virtuale.” Questo è ciò che ci riferiscono nella clip che oltre a questo, viene anche precisato che il campo visivo di Morpheus è arrivato a 100 gradi, la latenza è sotto i 18ms e l’headset gira a 120fps.