L’analisi pubblicata da Digital Foundry è una delle più entusiaste degli ultimi tempi, infatti secondo chi ha effettuato il test “il gioco fa cose che non si sono mai viste prima in un titolo mainstream”. Nonostante i limiti in termini di risoluzione e qualità delle ombre, insomma, si tratta di una delle esperienze visivamente più impressionanti su Xbox One.