“La serie di The Witcher merita un po’ di riposo”, così CD Projekt RED chiude le porte ad un nuovo capitolo della saga

The Witcher 4? Onestamente no. La serie stessa merita un po’ di riposo. Gli ultimi 10 anni il team ha lavorato su spade, castelli e ambienti medievali. Credo sia giunto il momento delle pistole, degli androidi e delle munizioni. E delle necropoli. Questo è quello su cui lavoreremo.

Queste le parole di Marcin Iwinski, CEO di CD Projekt RED che chiudono, almeno nel breve termine, le porte ad una possibilità di un quarto capitolo della saga con protagonista lo strigo. Ora la software house polacca concentrerà tutte le sue forze su Cyberpunk 2077.