Il producer Fernando Melo, rispondendo alla domanda di un fan su Twitter, ha svelato che verranno apposti dei limiti al comparto single-player della prova di Mass Effect: Andromeda accessibile dal 16 marzo con Origin Access e EA Access.

Infatti, non sarà possibile continuare dopo un certo punto, ma potrete esplorare o ricominciare daccapo. Tale scelta, probabilmente, è dovuta alla volontà degli sviluppatori di preservare la trama e gli sviluppi di un titolo con un comparto narrativo così importante.

Questi limiti, tuttavia, non interesseranno il comparto multiplayer.

Vi ricordiamo che gli utenti di Orgin Access e EA Access, su PC e Xbox One, potranno giocare Mass Effect: Andromeda per dieci ore.