Delle fonti provenienti da Taiwan riferiscono che la produzione di Nintendo NX avrà inizio durante il terzo trimestre di quest’anno, raggiungendo il pieno regime nel corso del quarto trimestre. Quindi uno slittamento di circa un trimestre e che vedrà il sistema arrivare nei negozi a marzo 2017.

Le fonti provenienti da Taiwan riferiscono che oltre il 40% della produzione iniziale verrà affidata a Foxconn Electronic, mentre il resto verrà suddiviso fra le aziende giapponesi Misumi Electronics e Hosiden. Fra i produttori taiwanesi figureranno la già citata Foxconn, Macronix International, Delta Electronic e Pixart Imaging. Confermano inoltre l’inclusione di un processore Tegra X1 e non di una soluzione più performante basata su architettura Pascal.

Nintendo NX news screen

Condividi
Articolo precedenteLa line-up di Nintendo alla gamescom 2016
Articolo successivoFuturama ricreato in Fallout 4
Disincantato sognatore, ama la libertà d’azione e l’esplorazione. Onnivoro consumatore, ha affinato il proprio gusto con titoli del calibro di Dishonored e BioShock, odia le etichette e la disinformazione. Approdato recentemente nel mondo della critica videoludica cerca di trasferire in tutto quello che fa un’acuta riflessione sul medium e un pizzico di fantasia, crede fermamente nella “nobilitazione” del videogioco.