La Gears of War: Ultimate Edition testata da Digital Foundry

Gears of War: Ultimate Edition passa al vaglio di Digital Foundry che ne testa la campagna single player. La nuova edizione di Microsoft ottiene un frame rate fisso a 30fps in quasi tutti i casi.
Nell’analisi di Digital Foundry vengono citate le seguenti espressioni:

Il frame rate rimane ancorato ai 30 fps la maggior parte delle volte, ci sono situazioni in cui la performance scende al di sotto del livello desiderato. Quando ciò accade, compaiono dei frame ‘spezzati’ (tearing) per il 25% dell’immagine, le sequenze con molti effetti causano problemi su entrambe le piattaforme