La costruzione degli insediamenti sarà opzionale in Fallout 4

Fallout 4

Durante un’intervista a The Telegraph, Todd Howard, game director di Fallout 4 ha fatto altre dichiarazioni in merito al gioco di ruolo post apocalittico previsto per novembre. In particolare si è soffermato sul sistema di costruzione degli insediamenti, definendolo assolutamente opzionale, ma motivato da una sottotrama:

È un sistema del tutto opzionale, ma è molto grande. Ci sono delle missioni dedicate che potete anche decidere di non fare, ma c’è dietro un intero sistema ed una storia che lo motiva

Ha poi fatto un’escursione sullo stato dello sviluppo, mostrandosi ottimista e soddisfatto nei confronti della nuova generazione di console:

Non dobbiamo fare il lavoro una volta su PC, una volta su 360 e una volta su PS3 [come accadeva sulla vecchia]. La maggior parte di ciò che facciamo va già bene per tutte e tre. C’è ancora del tempo da impiegare specificamente su ciascuna piattaforma, ma non tantissimo.