[Agggiornata] Konami è al lavoro per sistemare un bug di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain in grado di rendere inutilizzabili i salvataggi

A quanto pare su tutte le versioni di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, è presente un bug che corrompe i salvataggi rendendoli inutilizzabili. Konami ha riferito che è già al lavoro per sistemare l’errore. Nella fattispecie il bug è rilevabile nelle missioni 29 o 42, se viene usata anche Quiet. L’unica azione che al momento è possibile effettuare è quella di non prendere anche Quiet durante tali missioni. Konami comunque a riferito che in questo periodo sarà disponibile una patch

[Aggiornamento]

Metal Gear Solid V