Le voci già circolavano e sapevamo in maniera quasi certa che Konami si stava spostando dal settore tripla A a quello mobile e del gioco d’azzardo, ma alcune informazioni dicono che la rottura definitiva con i videogames ad alto budget è arrivata. Le campane d’allarme ci sono, prima i dissapori con Kojima, poi l’abbandono di Julien Merceron di cui vi avevamo parlato ieri e che oggi è stato confermato ufficialmente, poi ancora i pachinko che prendevano a sberle Castlevania e Silent Hills.

I rumor riferiscono che la società giapponese manterrà sotto la sua ala esclusivamente Pro Evolution Soccer (per quanto riguarda i tripla A) e devolverà completamente i suoi sforzi al mercato mobile. Se le voci su un Metal Gear Solid si riveleranno vere preparatevi a giocarlo sui vostri smartphone. Ricordiamo comunque che si tratta di voci non confermate, solo Konami o il tempo potranno dare una risposta certa.

Konami Logonami