Jack Tretton, ex dipendente Sony, ha rilasciato un’intervista riguardante PSVita, dopo aver abbandonato la casa di sviluppo giapponese nel 2014 non sì è dimenticato di PSVita e ha speso buone parole per quanto concerne il progetto, dichiarando tuttavia che tale console è stata lanciata sul mercato troppo tardi ed è stata soffocata dalla concorrenza dei dispositivi mobile.
Ecco le testuali parole di Tretton:
Ora che non lavoro più lì, penso che PlayStation Vita sia una grande console solo che è arrivata troppo tardi. Il mondo si è spostato verso dispositivi portatili che non sono console da gioco” ha spiegato TrettonLa console è stata lanciata in un momento dove pochissime persone avevano bisogno di un dispositivo portatile dedicato”.

psvita